Lorena Ferrara

Lorenza Maria Ferrara, "Lorena" (27/11/1991, Palermo). Laureata in Scienze Ambientali e specializzata con il massimo dei voti in Riqualificazione Ambientale ed Ingegneria Naturalistica, presso l'Università degli Studi di Palermo nel 2017. Abilitata alla professione di Biologo. La tesi di laurea ha riguardato una sperimentazione per il trattamento dei residui di Posidonia oceanica mediante lombricompostaggio. L’idea, nata durante un periodo di tirocinio curriculare presso Biocity Engineering, era quella di implementare la velocità di compostaggio e la qualità del compost derivante da Posidonia, mediante l’azione del lombrico rosso. Dal 2017 collabora con Biocity nell'ambito di ricerca dei tecnosuoli per il recupero ambientale, cercando di trovare una nuova destinazione a materiali di scarto secondo principi di economia circolare. Ha curato come consulente il monitoraggio idrologico ed erosione del Parco Portella del Cerriolo di Custonaci (Trapani), sito sperimentale dell'impiego di FOS da Posidonia spiaggiata, mediante tecniche innovative di ingegneria naturalistica. Insieme all'Ing. Pirrera ha presentato diversi lavori nell’ambito di convegni internazionali, tra cui “New Scenarios From Ecological Restoration Work to contain the Risk of Desertification in Custonaci” che ha ottenuto l’ECOMEDBIO EFIB Award-European Soil and Water Bioengineering per la categoria “Better comunication in the congress” (Madrid, Novembre 2018). Dall'aprile 2017 collabora per la gestione di un impianto di lombricompostaggio a Giarre (Catania) per la produzione di vermicompost certificato da stallatico equino. Sta attualmente seguendo una ricerca per l'ispessimento e il possibile riutilizzo del digestato liquido come fertilizzante, sempre nell'ottica di trasformare un prodotto di scarto in una possibile risorsa. 

E-mail: lorenaferrara711@gmail.com

             

© 2016 Biocity Engineering S.r.l. - Via Enrico Albanese, 90 - 90139 Palermo - tel. +39 3271052810 - e-mail: jl.mine@libero.it - P.IVA 05567400824